Valle Del SaccoToday

Valmontone, preso lo spacciatore del centro storico. Trovato con la droga, quasi 4 mila euro ed un fucile

L’uomo ha continuato la sua attività non sapendo che era stato messo sotto “osservazione” da tempo da parte dei carabinieri

Aveva messo su un bel giro di spaccio a “domicilio” ovvero serviva la droga ai suoi “clienti” direttamente dalla sua abitazione posizionata nel centro storico di Valmontone. Ma un 43enne della città casilina a sud di Roma non aveva fatto i conti con i carabinieri della compagnia di Colleferro che erano sulle sue tracce da tempo.

Il pedinamento

Nello specifico, i Carabinieri hanno dato vita ad un mirato servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione dell’arrestato, dove diverse macchine sostavano per pochi minuti per poi ripartire a grande velocità. Avuto sentore dell’attività illecita i militari sono intervenuti cogliendo il pusher in possesso di dieci dosi di cocaina pronta per esser ceduta.

La perquisizione a casa

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri sei grammi di hashish, quaranta grammi di sostanza da taglio del tipo mannite, tre bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga, nonché 3800 euro in piccoli tagli quale provento dell’attività delittuosa. Le operazioni sono proseguite e i Carabinieri hanno rinvenuto un fucile con 48 cartucce risultato asportato in Velletri nel corso di un furto in abitazione nel 2006.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arresto

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Valmontone, aiutati da quelli della locale Stazione, hanno arrestato un 43enne del luogo, pregiudicato, che dovrà rispondere delle accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione illegale di armi e ricettazione. L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Velletri dove è rimasto anche dopo la convalida dell’Autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento