Valle Del SaccoToday

Bimbo ustionato da igienizzante per la casa, le parole confortanti della mamma

Da ieri un'intera comunità è in stato di ansia e di apprensione per le condizioni di salute del bimbo di 3 anni elitrasportato in codice rosso a Roma

Foto di archivio

Da ieri un'intera comunità, non solo il quartiere Vignole di Labico dove risiede la famiglia,  è in stato di ansia e di apprensione per le condizioni di salute del bimbo di 3 anni elitrasportato in codice rosso a Roma. 

Il piccolo, infatti, nella giornata di ieri è entrato in contatto sul corpo con una sostanza probabilmente a base di trielina utilizzata per igienizzare la casa. Immediati i soccorsi del 118 e dei carabinieri che hanno bloccato il transito su via Casilina per agevolare l'atterraggio dell'elimbulanza e consentire il trasporto del bimbo in codice rosso in un nosocomio romano.

Stamane arrivano le confortanti parole della mamma scritte in un post di Facebook “Sono la mamma del piccolo, tutto sotto controllo, con un po’ di cure ritorna come prima.. al momento rimane in osservazione… Grazie per le preghiere.. grazie per la vicinanza..”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento