Valle Del SaccoToday

Frosinone, altri due arresti e si chiude con gli “intoccabili” finiti in galera per un totale di 36 persone

Si è chiuso il cerchio. Nel corso della mattinata odierna, nel prosieguo dell’operazione di Polizia Giudiziaria denominata “Intoccabili”, a seguito delle pressanti indagini, si costituivano presso il carcere di Benevento, i due soggetti colpiti...

Si è chiuso il cerchio. Nel corso della mattinata odierna, nel prosieguo dell’operazione di Polizia Giudiziaria denominata “Intoccabili”, a seguito delle pressanti indagini, si costituivano presso il carcere di Benevento, i due soggetti colpiti dai provvedimenti restrittivi che hanno dato esecuzione alla vasta operazione messa in atto alle prime ore di martedì scorso. I due, un 62enne e un 38enne di Napoli, entrambi accusati di “traffico illecito di sostanze stupefacenti aggravato”, erano gli ultimi due soggetti rimasti ancora liberi. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Frosinone unitamente ai poliziotti della Squadra Mobile, dopo aver notificato l’ordinanza emessa dal GIP di Roma, su richiesta della DDA capitolina, li hanno lasciati in custodia agli agenti della Polizia Penitenziaria del casa circondariale di Benevento.

ANAGNI, ESPATRIATO UN GIOVANE ALBANESE RESIDENTE A FERENTINO

Alle ore 12.00 odierne, i Carabinieri della Stazione di Ferentino, a conclusione del previsto iter burocratico, davano esecuzione a un decreto di espulsione dal territorio nazionale e all’ordinanza di accompagnamento alla frontiera nei confronti di un 24enne albanese residente a Ferentino.

Lo straniero, era entrato clandestinamente in Italia nel 2011 e da allora aveva sempre vissuto con espedienti, non rispettando le leggi Italiane. Infatti, a suo carico risultano diverse vicende giudiziarie per furti, estorsioni, ricettazione, stupefacenti, per reati attinenti l’immigrazione clandestina, la fabbricazione di documenti falsi, e guida senza patente.

Il 24enne pertanto è stato accompagnato presso l’aeroporto e imbarcato per l’Albania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di recente un altro cittadino straniero, anch’egli gravato da numerosi precedenti penali e residente in Anagni era stato allontanato dal territorio Nazionale per i medesimi motivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento