Valle Del SaccoToday

Anagni, nuovo reparto di Nefrologia e Dialisi con il contributo di BancAnagni

Un segnale positivo per l’ospedale di Anagni, da anni in  corso di smantellamento. Domani mattina (mercoledì 30 luglio) verrà inaugurato il nuovo reparto di Nefrologia e Dialisi. Si tratta di locali che si estendono su una superficie di circa 400...

Un segnale positivo per l’ospedale di Anagni, da anni in corso di smantellamento. Domani mattina (mercoledì 30 luglio) verrà inaugurato il nuovo reparto di Nefrologia e Dialisi. Si tratta di locali che si estendono su una superficie di circa 400 metri quadrati, con una dotazione di 16 posti letto e tecnologie di ultima generazione.

Un investimento di 400 mila euro che permetterà ai malati di avere a disposizione un servizio adeguato come si richiedeva da tempo.

Prima del taglio del nastro, alle 10 a Palazzo Bonifacio VIII si terrà una cerimonia per al consegna di apparecchiature donate da BancAnagni per un altro importante servizio, quello di Cardiologia.

L’inaugurazione di Dialisi avviene in un momento molto particolare della struttura ospedaliera di Anagni, colpita dal decreto 80/2010 dell’allora commissario Renata Polverini che ha portato alla chiusura dei reparti e al declassamento del pronto soccorso in punto di primo intervento.

In questi giorni, infatti, si attende la convocazione da parte del presidente della Giunta regionale, Nicola Zingaretti, del sindaco di Anagni, Fausto Bassetta, e degli altri sindaci dell’area nord (Paliano, Piglio, Serrone, Acuto, Fiuggi, Sgurgola, Trevi nel Lazio e Filettino) che si sono rivolti congiuntamente al Governatore del Lazio per chiedere l’adeguamento del punto di primo intervento alle esigenze di un territorio che conta circa 80mila abitanti, proponendo un emendamento al piano di riorganizzazione dell’offerta assistenziale del programma operativo 2013-2015 della Regione Lazio.

L’obiettivo è quello di inserire il presidio di Anagni nell’elenco delle strutture con pronto soccorso con posti Obi (osservazione breve intensiva), su proposta del

Comune di Anagni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo permetterebbe un livello di assistenza maggiore all’attuale, come è stato spiegato nel Consiglio comunale dei giorni scorsi dedicato proprio ai problemi dell’ospedale di Anagni, su richiesta dei gruppi di opposizione, dall’assessore alla Salute Fabio Roiati e dal sindaco Fausto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Ceccano, speciale elezioni: i dati sull'affluenza e i risultati in tempo reale

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento