Valle Del SaccoToday

Valmontone, verrà riacceso il semaforo davanti il casello. Siete pronti alle lunghe file?

A comunicare questa decisione presa per motivi di sicurezza e per salvaguardare l’incolumità dei cittadini il primo cittadino Alberto Latini

Un annuncio che siamo sicuri farà scontenti molti automobilisti che ogni giorno transitano a Valmontone, una città dal punto di vista del traffico, che è sicuramente una realtà che non ha paragoni in tutta l’area a sud di Roma. Il numero di autoveicoli che lo attraversa, per diverse ragioni, è elevatissimo!  Stiamo parlando della decisione presa in queste ore dall’amministrazione Latini di riaccendere il semaforo di fronte al casello autostradale. Una decisione che verrà attuata tra qualche giorno presa per motivi di sicurezza cosi come spiega il primo cittadino valmontonese.

Via Ariana super trafficata

“Da uno studio effettuato – spiega in un post su facebook latini - abbiamo riscontrato che, solo su via Ariana, transitano una media di 170 mila auto a settimana, di cui circa 700/900 mezzi pesanti, con picchi nel weekend intorno alle 28/30.000 auto al giorno. Purtroppo, però, tutte le pressioni fatte dall'Amministrazione comunale nei confronti di Anas, società Autostrade, Regione e Città Metropolitana continuano a non avere risposte e quindi, come Sindaco, mi trovo a dover prendere provvedimenti atti a garantire, in primis, la sicurezza stradale!

La riaccensione del semaforo

Per questo motivo la prima azione che si rende necessaria è la riaccensione del semaforo su via Ariana, davanti al casello autostradale. Abbiamo fatto il possibile per evitare questa riattivazione che, molto probabilmente, comporterà disagi al flusso veicolare ma, del resto, non possiamo più accettare il rischio che devono sostenere gli automobilisti che attraversano quell'incrocio, in particolare quelli provenienti da via dei Pini. Abbiamo fatto e continueremo a fare il possibile affinché vengano finanziati degli interventi su quel tratto di via Ariana ma, nel frattempo, non possiamo più restare fermi.

Tra fine febbraio ed i primi di marzo la nuova viabilità

Tra fine febbraio e i primi di marzo, quindi, il semaforo verrà riacceso con l'installazione di un sistema di rilevazione del transito con rosso e di cambio corsia che consentirà di punire i trasgressori. Si chiede a tutti i cittadini la massima collaborazione, auspicando che le istituzioni sovra comunali intervengano quanto prima per risolvere definitivamente un problema che, provocato da auto provenienti da ogni dove, grava su tutta la comunità di Valmontone”.

Potrebbe interessarti

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento