Valle Del SaccoToday

Valmontone, scoperto “compro oro” completamente illegale con un giro di affari di 1,7 mln di euro

I responsabili, un uomo e una donna di nazionalità italiana, dovranno ora rispondere dei reati di ricettazione ed esercizio abusivo di attività commerciale

All’apparenza sembra un negozio come molti altri ma in pratica era un luogo dove ripulire i soldi e l’oro senza pagare nessuna tassa. Stiamo parlando del “compro-oro” completamente abusivo scoperto a Valmontone (Roma) scoperto dai Finanzieri della Compagnia di Colleferro che hanno denunciato due persone all’Autorità Giudiziaria di Velletri.

Agli occhi dei militari, coordinati dal Gruppo di Frascati, non era sfuggito il via vai di clienti dell’esercizio commerciale, che li ha indotti a svolgere indagini, scoprendo che l’attività, oltre che sconosciuta al Fisco, era esercitata in mancanza dell’iscrizione nel registro tenuto dall’O.A.M. (Organismo degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori Creditizi),

Le Fiamme Gialle hanno quindi perquisito i locali adibiti all’attività, ove hanno rinvenuto vari oggetti in oro e argento, dei quali il titolare non è stato in grado di dimostrare la provenienza. Il materiale prezioso, quantificato in circa 380 grammi di oro 18 k e oltre 850 grammi di argento, per un valore complessivo di mercato di circa 12.000 euro, è stato sottoposto a sequestro unitamente all’immobile in cui veniva esercitata l’attività.

Gli approfondimenti di natura fiscale hanno permesso di ricostruire un giro di affari di circa 1.700.000 euro, a fronte del quale non sono state versate le imposte dirette, l’IVA e l’IRAP. I responsabili, un uomo e una donna di nazionalità italiana, dovranno ora rispondere dei reati di ricettazione ed esercizio abusivo di attività commerciale, oltre che della mancanza di licenza dell’Autorità di Pubblica Sicurezza per la compravendita di oggetti preziosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento