Valle Del SaccoToday

Mattinata con il Terremoto, scossa avvertita fino alle zone a sud della Capitale

Una scossa di magnitudo 3.3 e con epicentro a Fonte Nuova c’è stata questa mattina (11 maggio 2020) alle ore 5. Numerose le segnalazioni dei cittadini che sono stati svegliati dal tintinnio dei lampadari

Risveglio da paura per gli abitanti delle zone a est di Roma a causa di una scossa di terremoto alle 5.03 di lunedì 11 maggio. Secondo quanto riporta Ingv la magnitudo è di 3.3. Epicentro del sisma a nord est della Capitale, nella cittadina di Fonte Nuova.

Numerose le segnalazioni sui social. In tanti anche nella Capitale descrivono la scossa come un'esplosione, un boato, forte al punto da far tremare le finestre. La scossa in maniera più lieve è stata avvertita anche dagli abitanti delle zone a sud della capitale fino Da San Cesareo fino a Valmontone. Diverse le persone che hanno visto muoversi i lampadari a casa e che hanno esternato su facebook la loro paura.

Foortunatamente, cecondo quanto riferito dalla Protezione Civile non sono segnalati danni, né sarebbero giunte segnalazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento