Valle Del SaccoToday

Segni, successo per il 2° Festival della gastronomia dei Monti Lepini

Pizzaioli di tutte le etnie e 8^ edizione del premio “Marrone d’oro” i fiori all'occhiello di questa manifestazione

Con la straordinaria partecipazione di quasi novanta pizzaioli, provenienti da 15 nazione estere, tra i quali il Burundi , India e Svezia, che hanno sfornato circa 600 pizze, si è svolta al ristorante “ Panorama” di Segni la prima e più corposa parte del “Festival dei Lepini”, seconda edizione, organizzata dall’ACE, guidata dallo chef Marco Graziosi, insieme al figlio Federico  per la valorizzazione  dei marroni segnini, che hanno un gusto davvero unico, la cui produzione quest’anno è davvero molto apprezzabile, perché si è arrivati ad una produzione di oltre 15.000 quintali.( due terzi dei migliori anni di produzione). Simpatica la partecipazione della piccola Sara che a soli 4 anni si è cimentata con gli altri bambini,  un po’ più grandi, per la gara riservata ai baby. Il collega Enrico Bianchini, ha mostrato tutta la sua bravura  e serietà professionale, con questa categoria di pizzaioli, che ha visto in giuria anche l’attore Massimo Bonetti. Cosi pizza per tutti i gusti, soprattutto di castagna,  è stata sfornata per due giorni, dai cinque forni.

Le classifiche

Queste le classifiche: Pizza alla Castagna: 1) Mario Matarazzo, 2)Pierpaolo Faggiani, 3° Giuseppe Di Meo. Pizza Classica: 1° Cosmo Morra, 2°Daniele Cacciuolo,3° Grigorescu Marian Andrew. Pizza Napoletana: 1° Marco Fuso, 2° Davide Costabile, 3° Vincenzo Carpentieri. Team: 1° Pinzere,2°Manuno Rl Moicano, 3°, L’altra Pizza. Fre style: 1° Giorgio Nazir, 2°Nicola Mattarazzo, 3° Andrea Trovarello. Larga 1°Mario Mattarazzo, 2° Davide Lostabile, 3° Giorgio Nazir. Pala 1° Fabrizio Di Leginio, 2 Claudio Bono, 3° Luca Polce.

Dessert:  Mario Mattarasso, 2°Giovanni Montuoro, 3° Juri Passerini. Teglia: Fabrizio di leginio, 2° Luca Polce, 3° Antonio Saviana. Pinsa Romana: Stefano Ceraglia, 2° Marco Squaglia, 3° Stefano Pizzuti. Calzone Ripieno. 1° Hirdepal Sing, 2° Francesco Bellocchio, 3 Vincenzo Carpentieri. E per ultimo la piazza Moringa Tibetana: 1° Francesco Disperso, 2° Tony Militi, 3° Francesco Bellocchio.

8 Marrone d’Oro gara di cucina

Il terzo Giorno, invece si è svolto l' 8° premio del  “Marrone d’oro” al quale hanno partecipato scuole alberghiere e diversi professionisti, che ha letteralmente impegnato la Cucina del “Panorama” che ha messo a disposizioni i suoi fornelli e da questi sono stati sfornati interessanti piatti che solamente  la giuria presieduta da Giuliano Manzi ha potuto assaggiare in anteprima e dare un giudizio, sincero e spassionato, sotto l’attenta direzione di Fabrizio e Marco Graziosi. Al Primo posto per la categoria allievi Marzia Floriani. Al Primo posto categoria professionisti Luca Passerella. Tra gli sponsor: La BCC di Roma, Pollo Lolli, Esposito Forni, La frisona.  All’antica taberna “Jo Scarabeo”, invece la cena con gl’Appalocco segnino co jo fallò; Polenta con broccoletti salsiccia e spuntature; Costatine di suinetto con patate alla contadina;  dolcetti tipici con vin cotto.  Acqua, vino e Marroni,  ha chiuso l’interessante festival che sta crescendo di anno in anno e che ha portato in città migliaia di persone.

60esima Sagra del marrone segnino

E da oggi, tutti a Segni per la 60esima Sagra del Marrone segnino con dibatti sulla castagna, mostre, anche micologiche, di archeologia, foto e tanto folklore per tre giorni. Sono previsti migliaia di visitatori che visiteranno la bellissima cittadina che ha dato i natali a tre cardinali ed ai genitori dell’ex Presidente del Consiglio Giulio Andreotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Raid notturno a casa della fidanzata dell'albanese che ha sparato ad un suo connazionale

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

  • Buone notizie per l’ospedale di Frosinone, ostetricia e ginecologia premiati con due bollini rosa

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento