Valle Del SaccoToday

Segni è comune europeo dello sport 2021

Soddisfatto il sindaco Cascioli: “un titolo certamente prestigioso che dovrà essere onorato. Potranno aprirsi molte opportunità e dovremo essere pronti a coglierle”

Lo avevamo intuito il giorno della presentazione alla stampa ma nelle ore scorse è arrivata la conferma ufficiale. Il Presidente di ACES Europe ha comunicato ufficialmente al Sindaco, che il Comune di Segni ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di "European Town of sport 2021". Il prossimo 4 novembre alla "Sala d'onore" del Coni, alla presenza del Presidente Giovanni Malagò, si svolgerà la cerimonia ufficiale con la declamazione dei Comuni italiani vincitori. Tra questi, ritroviamo Siena, Potenza, Terni, come "European City", e Segni, Sansepolcro e Auronzo di Cadore come "European Town". 

“Ora ci sarà da lavorare”, dichiara il Sindaco di Segni Piero Cascioli; “un titolo certamente prestigioso che dovrà essere onorato. Potranno aprirsi molte opportunità e dovremo essere pronti a coglierle, questo significa maggiori investimenti nel settore, sinergia con e tra le società sportive, capacità di reperire risorse esterne”, conclude il Sindaco.

Nel 2020 il Sindaco e l'Assessore allo sport saranno a Bruxelles nella sala Alcide De Gasperi del Parlamento Europeo per ricevere la Bandiera dell'investitura ufficiale Europea.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento