Valle Del SaccoToday

Segni, da lunedì inizia la 60esima Sagra del Marrone

Tra i famosi marroni segnini, prodotti tipici, musica, folklore, cultura ed enogastronomia una festa per tutti i gusti

Sta per iniziare uno degli eventi più importanti della zona della Valle del Sacco che attira da sempre numerosi visitatori ed anima la città di Segni in una serie di eventi e festeggiamenti adatti a tutti: la sagra del marrone segnino, giunta ormai alla sua 60esima edizione.

Rinascita per il raccolto di marroni

Nonostante cinque anni di grande calo nella raccolta di castagne a causa di un parassita noto come Cinipide si conta oggi un netto miglioramento e una rinnovata voglia di festeggiare: si parla infatti di una produzione di marroni pari a circa 15-17 quintali, quasi quanto i 20 quintali del periodo d’oro. Non bisogna dimenticare infatti che Segni rappresentava per l’Italia, con la raccolta a pieno regime, circa  il 7 % della produzione nazionale mentre scendeva a 5 in quello mondiale ed oggi finalmente questi valori tornano, grazie agli studi ed alle cure  effettuate sui castagni e soprattutto grazie anche al gran caldo dell’estate scorsa che ha ucciso l’insetto che li “martoriava”.

L'evento

La prossima settimana, dal 16 al 22,  sarà dunque una settimana all’insegna dei marroni: tutto inizierà con il Festival della gastronomia dei Monti Lepini ed il 2° trofeo internazionale di pizza alla castagna . Mercoledì 18 Ottobre l’ 8^ edizione del Marrone D’Oro ( riservato agli chef e alle scuole alberghiere)

Pizza alla castagna di un concorrente al Panorama-3-2

Il programma

Giovedì 19 inizierà il vero e proprio percorso di degustazione enogastronomica con i prodotti tipici dei Monti Lepini presso l’antica Taverna “Jo Scarabeo”. Alle ore 19.00 si terrà un interessante convegno sugli “ Statuti di Segni: alla riscoperta della nostra comunità a cura del Museo archeologico” per riscoprire le antiche tradizioni segnine.

Venerdi  20 ottobre alle ore 17 presso la sala Polifunzionale ci sarà un approfondimento tenuto e curato dal dott. Massimiliano Centi  sulla Castano-Terapia e sulla lotta al cinipide. A seguire Aperisagra presso le Delizie d’Italia Vinery ed ancora alle 19 l’ apertura delle cantine enogastronomiche, con ricette antiche e moderne. Dalle 20 alle  24 tanto folklore e musica popolare dal vico con Trick Ballack e gli Hernicantus.

Sabato l’evento di spicco si terrà presso la Sala Pio XI con l’inaugurazione della mostra “Dalla camera oscura alla prima fotografia. Architetti e Archeologi a Segni da Dadwell ad Ashby  e Mackey” e  la presentazione del relativo catalogo a cura di F.M. Cifarelli e F. Colaiacomo.  Dalle ore 18.00 musica folk itinerante nel paese con: Riturné, Compagnia Popularia,  ERRE 6, Trick Ballack e Calabballà.

La domenica

Il Clou della festa sarà domenica 22 ottobre. Si comincia con dimostrazione a cura del gruppo Ippico Lepini. A seguire una iniziativa per conoscere meglio la città una visita guidata nei quartieri medievali con letture di brani storici grazie all’associazione “Amici del Museo di Segni”. Ed ancora spettacolo di Majoretts e il concerto della banda musicale diretta dal M° Mario Vari. Alle ore 15.00 lo spettacolo  gli sbandieratori e Musici dei 7 rioni storici di Carpineto Romano allieterà i presenti nel corteo storico della Copeta. E a conclusione della serata ancora musica itinerante con i vari gruppi Riturné, Compagnia Popularia, Caringi, Calabballà, e gli altri gruppi di Parquaria e Sciaraballo allo Spassiglio e in piazza Santa Maria.

La presentazione alla stampa

La 60 sagra del Marrone segnino, presentata ufficialmente alla stampa con soddisfazione,  dal Sindaco Boccardelli, dall’assessore alla Cultura, dal dott. Massimiliano Centi e dalla d.ssa Cifarelli, oltre che dal Dott. Raviglia, che ha portato il contributo della BCC di Roma, presso l’hotel La Pace, non è solo questo ma anche : Mostre di Eco gioie dell’Amazzonia, Micologia,  Fiera di merci, Museo Archeologico . Per saperne di più è  aperto il punto di informazione presso l’Itinesegni in Piazza Cesare Battisti, tel. 06/97261000

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anagni, 15enne muore durante l' elitrasporto al Bambino Gesù

  • Sora, muore a soli 35 anni l'autotrasportatore Gianluca Caschera

  • Anagni - Colleferro, brutto incidente in A1. Lunghe code in direzione nord

  • Villa Santa Lucia, va da un concessionario per acquistare una nuova auto e muore

  • Cassino, raccapricciante scritta nei confronti del segretario della Lega giovani

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento