Valle Del SaccoToday

San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

L'autopsia sul corpo del consigliere comunale è stata effettuata questa mattina. Le esequie verranno celebrate martedì alle 15.30 nella chiesa di San Giuseppe

A quattro giorni dalla scomparsa ancora non sono stati celebrati i funerali dell'ex sindaco di San Cesareo, Pietro Panzironi. Un'attesa inspiegabile per molti fino ad oggi, quando si è diffusa la notizia che la sua prematura morte potrebbe essere collegata ad un caso di malasanità. L'ex primo cittadino era stato ricoverato nell'ospedale di Palestrina per una una sospetta broncopolmonite, poi è stato trasporstato a Roma dove è morto. Ma le cause del suo decesso non sarebbero del tutto chiare tanto che questa mattina sul corpo di Panzironi è stata effettuata l'autopsia dopo la quale è stato rilasciato il nulla osta per il funerale che verrà celebrato il 20 agosto alle ore 15.30 presso la Parrocchia di S. Giuseppe.

Nel frattempo il Sindaco Alessandra Sabelli, con propria ordinanza, ha proclamato il lutto cittadino per domani, in segno di cordoglio per la prematura scomparsa, unendosi al dolore dei familiari tutti e della Comunità locale. Pertanto gli Uffici comunali resteranno chiusi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento