Valle Del SaccoToday

Paliano-San Cesareo, scoperta autodemolizione con pezzi e macchine rubate

I carabinieri di Paliano hanno denunciato tre persone, i due proprietari e un autotrasportatore greco con il camion carico per ricettazione in concorso

In una ditta di autodemolizione i carabinieri di Paliano hanno scoperto che vi erano ben 8 macchine smontate a pezzi rubate a Roma tra il 2017 ed il 2018. Per questo motivo sono stati denunciate tre persone: due 51enni (marito e moglie) residenti nella cittadina casilina a sud di Roma, rispettivamente Amministratore unico (già censito per reati specifici) e socio della società ed un 69enne autista, cittadino greco per ricettazione in concorso.

Le indagini

La denuncia dei tre è giunta a conclusione di meticolosa attività investigativa iniziata nel settembre 2018, quando i militari nel corso degli accertamenti all’interno dei locali della ditta, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro numerosi ricambi, autovetture e parti di esse risultati oggetto di furto, nonché uno dei capannoni della citata attività.

Il tir carico di pezzi di ricambio

In particolare su un tir di nazionalità greca, erano sistemate varie parti di autovetture contraddistinte da un numero identificativo. Unendo tutte le componenti contraddistinte con lo stesso numero, si riusciva a risalire a otto autovetture (marca BMW, MINI COOPER, MERCEDES) tutte asportate in Roma tra il 2017 e 2018. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento