Valle Del SaccoToday

Mortale su Via Casilina, ecco chi sono le due vittime. In gravi condizioni un 29 enne di Palestrina

Il drammatico sinistro si è verificato questa mattina verso le 7 e la strada regionale intorno al Km 25 tra i comuni di San Cesareo e Colonna è stata chiusa in entrambe le direzioni per diverse ore

Mattinata di sangue su via Casilina a sud di Roma. Verso le 7 di sabato 8 febbraio, da quello che si apprende dalle prime sommarie ricostruzioni di alcuni testimoni, c’è stato un incidente mortale al km 25 tra i comuni di San Cesareo e Colonna in provinciadi Roma.

Il terrificante impatto

Qui un’auto una Bmw (foto in alto) è andata a scontrarsi in modo molto violento con un tir bisarca che usciva da un parcheggio nei pressi di un distributore di benzina e che trasportava delle autovetture. L’impatto è stato terrificante e l’auto è rimasta incastrata di lato sotto la motrice del grosso camion.

Una scena agghiacciante

La scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori è stata agghiacciante con i corpi incastrati nelle lamiere contorte dell’auto. Due persone che erano i due passeggeri, purtroppo, sono morte sul colpo mentre l’autista è stato portato in codice rosso all’ospedale di Palestrina.

Due città piangono la morte di Stefano e Mauro

Strada Casilina chiusa

La strada regionale 6 Casilina è stata chiusa in entrambe le direzioni, verso Roma e verso Frosinone, per permettere ai soccorritori di lavorare al meglio ed ai vigili del fuoco di Palestrina, giunti sul posto dopo qualche minuto dall’incidente, per rimuovere i mezzi dalla carreggiata. Sul posto anche i poliziotti della stradale di Colleferro con i colleghi della sottosezione di Albano in supporto.

Incidente mortale via Casilina 8 febbraio 2-2-2

Aggiornamento alle 11 e 30

Con il passare delle ore emergono nuovi dettagli sul tragico incidente di questa mattina. Il ragazzo che era alla guida dell'auto è un 29 enne di Palestrina ed attualmente si trova in gravi condizioni al Coniugi Bernardini ma potrebbe essere trasferito a breve in una struttura più attrezzata della Capitale. Le due persone decedute erano suoi amici con i quali era di ritorno dalla festa del suo compleanno e dovrebbero essere sempre dell'area prenestina intorno a Palestrina. Il camionista, invece, è un 47 enne ciociaro che stava tornando vesro il frusinate con il carico di auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento alle 14 e 40

Dopo ore di lavoro sono state identificale vittime del grave incidente di questa mattina al Km 25 di via Casilina. Si tratta di S. P. di Palestrina di 58 anni e di M. P. di San Cesareo, mentre M.F. è il regazzo che è rimasto ferito in gravi condizioni e che era alla guida dell'auto. G.C. di Atina è invece il camionista del sud della provincia di Frosinone che era alla guida del tir.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento