Valle Del SaccoToday

Mortale su Via Casilina, ecco chi sono le due vittime. In gravi condizioni un 29 enne di Palestrina

Il drammatico sinistro si è verificato questa mattina verso le 7 e la strada regionale intorno al Km 25 tra i comuni di San Cesareo e Colonna è stata chiusa in entrambe le direzioni per diverse ore

Mattinata di sangue su via Casilina a sud di Roma. Verso le 7 di sabato 8 febbraio, da quello che si apprende dalle prime sommarie ricostruzioni di alcuni testimoni, c’è stato un incidente mortale al km 25 tra i comuni di San Cesareo e Colonna in provinciadi Roma.

Il terrificante impatto

Qui un’auto una Bmw (foto in alto) è andata a scontrarsi in modo molto violento con un tir bisarca che usciva da un parcheggio nei pressi di un distributore di benzina e che trasportava delle autovetture. L’impatto è stato terrificante e l’auto è rimasta incastrata di lato sotto la motrice del grosso camion.

Una scena agghiacciante

La scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori è stata agghiacciante con i corpi incastrati nelle lamiere contorte dell’auto. Due persone che erano i due passeggeri, purtroppo, sono morte sul colpo mentre l’autista è stato portato in codice rosso all’ospedale di Palestrina.

Due città piangono la morte di Stefano e Mauro

Strada Casilina chiusa

La strada regionale 6 Casilina è stata chiusa in entrambe le direzioni, verso Roma e verso Frosinone, per permettere ai soccorritori di lavorare al meglio ed ai vigili del fuoco di Palestrina, giunti sul posto dopo qualche minuto dall’incidente, per rimuovere i mezzi dalla carreggiata. Sul posto anche i poliziotti della stradale di Colleferro con i colleghi della sottosezione di Albano in supporto.

Incidente mortale via Casilina 8 febbraio 2-2-2

Aggiornamento alle 11 e 30

Con il passare delle ore emergono nuovi dettagli sul tragico incidente di questa mattina. Il ragazzo che era alla guida dell'auto è un 29 enne di Palestrina ed attualmente si trova in gravi condizioni al Coniugi Bernardini ma potrebbe essere trasferito a breve in una struttura più attrezzata della Capitale. Le due persone decedute erano suoi amici con i quali era di ritorno dalla festa del suo compleanno e dovrebbero essere sempre dell'area prenestina intorno a Palestrina. Il camionista, invece, è un 47 enne ciociaro che stava tornando vesro il frusinate con il carico di auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento alle 14 e 40

Dopo ore di lavoro sono state identificale vittime del grave incidente di questa mattina al Km 25 di via Casilina. Si tratta di S. P. di Palestrina di 58 anni e di M. P. di San Cesareo, mentre M.F. è il regazzo che è rimasto ferito in gravi condizioni e che era alla guida dell'auto. G.C. di Atina è invece il camionista del sud della provincia di Frosinone che era alla guida del tir.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento