Valle Del SaccoToday

Labico, spaccio tra i giovani del posto. 17 enne beccato con 10 gr di hashish

Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri della locale stazione e sono stati segnalati anche diversi altri assuntori

Il piccolo paesino a su di Roma Labico ancora una volta al centro dell’attenzione per il problema dello spaccio di droga tra i giovani. Nelle ore scorse i Carabinieri della Stazione di Labico agli ordini del maresciallo Guido Natella hanno sorpreso un 17enne del posto, cedere alcune dosi di hashish ad un coetaneo. I militari lo hanno bloccato e perquisito. Nelle sue tasche sono stati rinvenuti altri 10 g della stessa sostanza, già divisa in dosi, mentre nella sua abitazione sono stati trovati bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento.

Il trasferimento presso il centro di accoglienza

Il baby pusher, accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato portato presso il Centro di Prima Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli a Roma e, ad esito del giudizio innanzi al Tribunale minorile, l’attività dei Carabinieri è stata convalidata e per il minorenne è scattata la misura della permanenza in casa per sei mesi. Nel corso delle attività, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno identificato e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo, numerosi assuntori, trovati in possesso di modica quantità di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento