Valle Del SaccoToday

Labico, litiga con un conoscente e finisce in ospedale con un taglio sotto il mento

Un uomo del posto viene portato al pronto soccorso di Palestrina dopo una lite con un'altra persona che per il momento è introvabile

Notte di paura nel piccolo centro storico di Labico. Verso l’ora di cena di mercoledì una persona del posto si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale di Palestrina con un taglio sotto al mento. 

L’intervento dei carabinieri

I medici, seguendo la prassi imposta dalla legge, hanno avvisato le forze dell’ordine e sul posto si sono presentati i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le prime informazioni e poi girato il tutto ai loro colleghi di Labico che poi sono giunti sul luogo dell'aggressione nel centro storico.

La lite

Dalle prime ricostruzioni, ancora tutte da verificare, l’uomo verso le 20 avrebbe avuto un diverbio con un suo conoscente e dopo alcuni gridi sarebbero passati alle mani e nella concitazione sarebbe uscito fuori un oggetto appuntito che ha provocato una ferita poco sotto il mento. Mentre l’uomo cercava di curarsi la ferita, l’assalitore si è dato alla fuga.

La prognosi

Fortunatamente il taglio non è profondo e dal pronto soccorso è stato dimesso con una prognosi inferiore ai 10 giorni. L’assalitore, che per il momento risulterebbe introvabile, rischia una denuncia per lesioni personali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Coronavirus, dallo "Spallanzani'' azzerano per ora anche i presunti casi di Frosinone

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento