Valle Del SaccoToday

Labico, in arrivo dopo scuola e sportello psicologico per l'età evolutiva

La cooperativa Arca di Noè si è aggiudicata la gara per il servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale nelle scuole

La cooperativa Arca di Noè si è aggiudicata la gara per il servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale nelle scuole del nostro Comune. Tra le novità più importanti, il servizio dopo scuola e lo sportello psicologico per l'età evolutiva, rivolto agli studenti e ai loro familiari.

Soddisfatto l'ass. Paris

"L'aggiudicazione del servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale -  dichiara l'assessore alle Politiche Sociali, Benedetto Paris - nelle nostre scuole alla cooperativa Arca di Noè è il termine di un lavoro iniziato a luglio e rappresenta la svolta che abbiamo subito dato: dopo aggiudicazioni di durata inferiore all'anno abbiamo completato una procedura trasparente attraverso la CUC de I Castelli della Sapienza che affida il servizio per due anni e mezzo, fino al giugno 2020. Questa scelta, oltre a prevedere un aumento delle ore di assistenza da 81 a circa 110 ed a garantire la continuità di assistenza per tre anni ai bambini, ha permesso di ottenere delle proposte migliorative importanti come lo sportello psicologico per alunni e famiglie una volta a settimana e, soprattutto, l'attivazione anche del servizio Dopo Scuola senza ulteriori costi per l'ente. In meno di un anno siamo quindi riusciti ad aumentare l'offerta di servizi all'infanzia a Labico con pre scuola e dopo scuola. Servizi fondamentali in un comune di pendolari, molti neolabicani che non hanno famiglia di origine a sostegno della quotidianità familiare. Per migliorare e potenziare l'educazione dei bambini, per rendere più competitiva la nostra scuola e per sostenere l'occupabilitá specialmente delle donne questi servizi sono fondamentali!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringrazio il dipartimento Servizi Sociali e la CUC de i Castelli della Sapienza per l'assistenza ed il lavoro svolto e faccio un grande in bocca al lupo agli operatori e operatrici che lavoreranno con noi, garantendo a loro la massima disponibilità ed alle famiglie il doveroso controllo."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento