Valle Del SaccoToday

Coronavirus, primo morto ad Artena. A perdere la vita è Osvaldo Romolo

L’uomo molto conosciuto in città era il titolare di un panificio in una popolosa frazione.

Foto tratta dal gruppo facebook nui de Paliano

Si aggrava il bilancio legato alla diffusione del Coronavirus ad Artena. Dopo i 16 contagi dei giorni scorsi è di questi minuti la tragica notizia della prima persona morta. Si tratta di Osvaldo Romolo di 59 anni, noto commerciante del comune sui monti lepini a sud di Roma e titolare di un panificio in una popolosa frazione del comune che si era ammalato di covid 19 ad inizio del mese scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La comunicazione del sindaco Angelini

“È morto di Covid-19 il nostro concittadino Romolo Osvaldo. Ha lottato fino alla fine ma non ce l'ha fatta. Il dolore di tutti noi è grande ma non dobbiamo abbatterci. Dobbiamo invece continuare a combattere tutti insieme questo maledetto virus come ci ha insegnato Osvaldo. Condoglianze sentite ad Adele, ai figli ed a tutti i familiari da tutta Artena. Forza Restiamo a Casa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento