Valle Del SaccoToday

Colleferro, la scuola Gpd aprirà giovedì 12 per la pulizia dei locali dopo i lavori

Gli interventi sono finalizzati alla messa in sicurezza e all’adeguamento alla normativa in materia di sicurezza degli edifici scolastici.

Un giorno di festa in più, nonostante gli oltre due mesi di vacanza estiva, fa sempre piacere ai ragazzi che tra qualche ora torneranno in aula. A Colleferro l'amministrazione comunale ha comunicato che per la scuola GPD l'apertura dei cancelli è stata rinviata al 12 settembre.

La nota dell'amministrazione comunale 

"Desideriamo informare i genitori degli alunni della Scuola GPD che, per consentire un’accurata e precisa pulizia e sanificazione dell’edificio scolastico che è stato oggetto in questi giorni di importanti lavori di messa in sicurezza dei solai e dei controsoffitti, l’apertura del plesso scolastico, previsto per il giorno 11 settembre 2019, avverrà il giorno 12 settembre 2019.

I lavori effettuati

I lavori eseguiti hanno comportato un investimento di Euro € 89.200 ed hanno riguardato la spicconatura degli intonaci, la fornitura e posa in opera di rete antisfondellamento e la fornitura e posa in opera dei controsoffitti con riposizionamento dei corpi illuminanti. Gli interventi sono finalizzati alla messa in sicurezza e all’adeguamento alla normativa in materia di sicurezza degli edifici scolastici. Tali lavori riguardano interventi di adeguamento/miglioramento sismico degli edifici scolastici, finanziati dal MIUR a seguito delle indagini diagnostiche su solai e controsoffitti nei plessi scolastici comunali e individuati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento