Valle Del SaccoToday

Colleferro, dalla Regione 1 Mln e mezzo di euro per una mega pista ciclabile

Con questi soldi si potrà realizzare una sorta di rivoluzione green e la grande città Casilina potrebbe essere la prima della zona a sud di Roma

In questi giorni il tema della sostenibilità ambientale è tornato al centro del dibattito politico e quotidiano. A Colleferro l’amministrazione Sanna doppo gli importanti incentivi per coloro che acquisteranno mezzi elettrici in questi giorni ha ricevuto anche la “bella” notizia del finanziamento regionale di 1 Mln e mezzo di euro per la costruzione di una mega pista ciclabile che raggiungerà gli snodi cruciali della cittadina.

Una vera e propria rivoluzione green

A fine novembre del 2018 era arrivato l’altro finanziamento per la realizzazione del tratto ciclabile fino al IV Km ai confini con il comune di Artena, ma ovviamente ora con tutti questi soldi si potrà portare a termine una sorta di “rivoluzione” proprio nei giorni in cui le bici elettriche ed i monopattini stanno prendendo sempre più piede ma soprattutto nelle grandi città.

La soddisfazione del sindaco Sanna

“Avevo fino a ieri una paura: non mantenere la promessa della grande pista ciclabile dentro la città. La vittoria del bando per fare la pista fino al 4 km è stata molto molto positiva ma le risorse per fare una pista più grande, per tutta la Città, non sarebbero bastate. La sorpresa – spige il primo cittadino su facebook - è arrivata: 1 milione e mezzo di euro da parte della Regione Lazio per costruire, oltre al tratto del 4 km, una pista più grande ed attrezzata. Sarà un'opera fondamentale per la mobilità sostenibile. Spenderemo 2 milioni di euro in piste ciclabili: una cifra impensabile per Colleferro, in un momento in cui continuiamo a dare contributi ai cittadini per acquisto di bici ed auto elettriche.
Colleferro è cambiata, Colleferro cambia, Colleferro continuerà a cambiare!”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento