Valle Del SaccoToday

Colleferro, uomo del posto si getta nel vuoto. Ennesima tragedia cittadina

Ennesima tragedia della disperazione a Colleferro, a pochi mesi di distanza dal suicidio del macellaio in viale dei Pioppi, questa mattina  M.A. 51enne del posto che da tempo viveva solo in

Ennesima tragedia della disperazione a Colleferro, a pochi mesi di distanza dal suicidio del macellaio in viale dei Pioppi, questa mattina M.A. 51enne del posto che da tempo viveva solo in  quanto aveva perso prima i genitori e poi anche la sorella, in un attimo di sconforto, verso le 10, si è gettato nel vuoto (almeno da quanto emerge dalle prime ricostruzioni dei presenti sul luogo) dall’androne dell’alto palazzo di Piazza della Repubblica, schiantandosi così sul sottostante terrazzo dopo un volo di diversi metri. Ai primi soccorritori si è presentata una scena veramente atroce e gli uomini del 118, purtroppo, non hanno potuto far nulla per salvare l'uomo, mentre ai vigili del fuoco il triste compito di ripulire i muri e il terrazzo. Sul posto anche gli uomini della polizia di Stato e quelli della Polizia Locale. L’ennesima tragedia della solitudine in questa società sempre più frenetica in cui spesso si perde il senso e il valore della vita. L’ennesima tragedia, ci viene da chiedersi, che forse poteva essere evitata con una maggiore attenzione da parte delle istituzioni a queste persone che vivono in uno stato di solitudine perenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

  • Coronavirus, anche a Valmontone i casi dei positivi raggiungono la doppia cifra

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento