Valle Del SaccoToday

Colleferro, il bocciodromo ancora chiuso dopo un anno e mezzo.

Il bocciodromo sito presso il piazzale della piscina di Colleferro è ormai chiuso da circa un anno e mezzo. Sulla questione, nei mesi scorsi, si sono susseguite una serie di interrogazioni da parte dei consiglieri di opposizione che chiedevano al...

bocce_04

Il bocciodromo sito presso il piazzale della piscina di Colleferro è ormai chiuso da circa un anno e mezzo.

Sulla questione, nei mesi scorsi, si sono susseguite una serie di interrogazioni da parte dei consiglieri di opposizione che chiedevano al Sindaco Pierluigi Sanna la messa in sicurezza e la riapertura di tale impianto. 20170422_143147 Quest’ultimo si impegnava a riaprire la struttura per l’inizio del 2017, conscio dell’importanza di un tale punto d’aggregazione per i pensionati come per tantissime altre persone che cercavano occasione di svago. Oltretutto, nello sport delle bocce, alcuni atleti colleferrini hanno ottenuto importanti risultati a livello regionale e nazionale ma, ad oggi, non hanno un punto, nella loro città, dove potersi allenare.

La struttura, infatti, risulta ancora chiusa con un deperimento non indifferente e una rispettiva perdita di valore dell’impianto non oggetto di manutenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Verrelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

  • Coronavirus, anche a Valmontone i casi dei positivi raggiungono la doppia cifra

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento