Valle Del SaccoToday

Colleferro, approvato in giunta il progetto per l'adeguamento del depuratore di valle Sette Due

Questa mattina la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento ed il potenziamento del depuratore di Valle Sette Due. Il primo stralcio dell'intervento, per un importo di circa 1 milione e 300 mila euro, si è reso...

Questa mattina la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento ed il potenziamento del depuratore di Valle Sette Due. Il primo stralcio dell'intervento, per un importo di circa 1 milione e 300 mila euro, si è reso necessario per soddisfare le accresciute esigenze del comune, che negli anni ha visto l’aumento delle unità abitative sul proprio territorio. “Questi lavori sono indispensabili per il buon funzionamento del sistema di depurazione della nostra città – dice soddisfatto il sindaco Mario Cacciotti – soprattutto per quanto riguarda il IV Km. Il depuratore di Valle Sette Due, infatti opera già al massimo delle sue capacità e necessita dell’indispensabile adeguamento per poter ricevere il carico idraulico proveniente dalle condotte fognarie di Via Latina, ed in particolare dei nuovi nuclei perimetrati in loc. IV km”. In proposito pertanto l’Ufficio tecnico ha predisposto un progetto preliminare per l'adeguamento dell'impianto di depurazione di Valle Sette Due, anche in funzione delle attuali normative in materia, che è stato ritenuto meritevole di finanziamento da parte della Regione Lazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento