Valle Del SaccoToday

Calcio, lo sfogo di Talone (Colleferro); Lotito ha ragione il nostro calcio è malato

Americo Talone, Presidente del Colleferro Calcio, si vuole dimettere. Questa la possibile e sofferta decisione del dirigente rossonero anunciata tramite il sito www.calciolaziale.com. Non è una conseguenza del fatto che tema le altre squadre in...

Americo Talone

Americo Talone, Presidente del Colleferro Calcio, si vuole dimettere. Questa la possibile e sofferta decisione del dirigente rossonero anunciata tramite il sito www.calciolaziale.com. Non è una conseguenza del fatto che tema le altre squadre in lizza per la vittoria del campionato. La motivazione è profonda ed è una visione di insieme di una calcio e di una federazione "malata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo calcio è malato. Il calcio laziale è malato. Lotito ha ragione! E’ ora di finirla. Sto avvelenato." ribadisce Talone, "...Non voglio nessun regalo ma la città di Colleferro ha speso quattrini, per gli impianti sportivi, i presidenti li spendono per comporre e costruire una squadra competitiva" Poi alza la mira: “Una federazione malata, che sia quella nazionale, che sia quella dilettantistica, che sia quella degli arbitri, non è mio compito saperlo. Stanno rovinando uno sport! Non ho tante altre cose da dire.." Durante la partita della capolista contro il Nettuno, finita 0-0, l'arbitro annulla un goal a Morelli, che sembrava invece regolare, non concesso il rigore per il fallo su Neri, a Itri 6 cartellini gialli, Talone è furibondo. Non vuole, il numero uno rossonero, che la squadra subisca ancora torti come quello evidentemente già subito a suo avviso in precedenza e non rinnega i suoi ultimi sfoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

  • Coronavirus, tre carabinieri positivi: uno ha febbre e tosse, due sono asintomatici

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento