Valle Del SaccoToday

Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

La morte del 53enne Giuseppe Rubino, una tragica notizia che ha sconvolto i familiari e tutti coloro che lo conoscevano

Si è sentito male mentre era nel suo ufficio in commissariato a Colleferro e nonostante la corsa prima al pronto soccorso di Colleferro e poi in quello di Tor Vergata non c’è stato nulla da fare. E’ morto nelle ore scorse in un letto del nosocomio romano il 53enne Giuseppe Rubino, ispettore superiore di Polizia e responsabile dell’ufficio amministrativo di Colleferro.

Una morte fulminea che non ha lasciato scampo al povero Giuseppe, da tutti ben voluto e conosciuto in tutta la zona era appassionato di animali e di auto d’epoca. Lascia la moglie che in gesto di grande altruismo ha deciso di donare gli organi. I funerali si svolgeranno martedì mattina a San Bruno.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento