Valle Del SaccoToday

Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

La morte del 53enne Giuseppe Rubino, una tragica notizia che ha sconvolto i familiari e tutti coloro che lo conoscevano

Si è sentito male mentre era nel suo ufficio in commissariato a Colleferro e nonostante la corsa prima al pronto soccorso di Colleferro e poi in quello di Tor Vergata non c’è stato nulla da fare. E’ morto nelle ore scorse in un letto del nosocomio romano il 53enne Giuseppe Rubino, ispettore superiore di Polizia e responsabile dell’ufficio amministrativo di Colleferro.

Una morte fulminea che non ha lasciato scampo al povero Giuseppe, da tutti ben voluto e conosciuto in tutta la zona era appassionato di animali e di auto d’epoca. Lascia la moglie che in gesto di grande altruismo ha deciso di donare gli organi. I funerali si svolgeranno martedì mattina a San Bruno.  

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

  • Patrica, puzza insopportabile, il sindaco passa all'azione e ordina la chiusura di un'azienda

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento