Valle Del SaccoToday

Colleferro, spacciatore beccato con 15 dosi di cocaina in casa pronta per essere venduta

Il 41enne è stato preso dai carabinieri della stazione di Valmontone mentre cedeva la droga ad un acquirente

Erano sulle sue tracce da tempo ma prima di arrestarlo hanno atteso di prenderlo in flagranza di reato mentre stava spacciando l’ennesima dose di cocaina. Nelle ore scorse i Carabinieri della Stazione di Valmontone agli ordini del Maresciallo Montesano hanno arrestato con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente, un 41enne di Colleferro, con precedenti.

Gli appostamenti

I Carabinieri hanno effettuato una mirata attività antidroga, effettuando dei  ervizi di osservazione, nei pressi dell’abitazione dell’arrestato, situata nel centro cittadino, dove erano state notate in atteggiamento strano, diverse autovetture sostare per pochi minuti e successivamente ripartire a forte velocità.

Il blitz

A quel punto i militari sono intervenuti e nel corso del blitz hanno sorpreso il pusher in flagranza di reato, proprio mentre stava cedendo una dose di cocaina ad una 25enne che è stata identificata e segnalata alla competente autorità. A seguito della successiva perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto altre 15 dosi di cocaina, ben nascoste nella sua camera da letto, oltre a materiale vario utile al confezionamento della droga e tre bilancini di precisione.

L’arresto

L’uomo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari. Nei giorni scorsi il Tribunale di Velletri ha convalidato l’arresto ed il pusher ha patteggiato per sei mesi di reclusione con pena sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento