Valle Del SaccoToday

Artena, buone notizie per i cittadini. Tari più bassa dal 2019

Approvate in consiglio le nuove tariffe, previste riduzioni considerevoli per le attività commerciali del centro storico

Importante consiglio comunale quello che è andato in “scena” nelle ore scorse ad Artena. La maggioranza Angelini ha approvato, assenti le opposizioni, ha approvato le nuove tariffe Tari per il 2019, ha confermato le aliquote Tasi ed Imu ed Irpef ed ha approvato il bilancio di previsione 2019 (una rarità di questi tempi in cui i bilanci di previsione si approvano nella maggior parte dei casi in corso dei 12 mesi).

La soddisfazione di Talone

Soddisfatto, ovviamente il vice sindaco ed assessore al Bilancio Loris Talone: “Sul costo della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti siamo passati da 3,3 milioni di euro ai 2,6 di quest’anno grazie agli atti che abbiamo fatto, grazie alla gara e al coraggio del Sindaco nell’affidare il servizio in via provvisoria e sotto riserva di legge alla società vincitrice dell’appalto. Oggi introduciamo inoltre nel regolamento della Tari un nuovo sgravio per le attività commerciali del centro storico, che potranno beneficiare di una riduzione del 30 percento della quota variabile della TARI, dimostrando ancora una volta l’impegno verso quella parte della nostra città, che è tanto bella ma anche tanto disagiata. Grazie all’impegno degli artenesi – ha proseguito Talone – abbiamo portato Artena all’80 percento di raccolta differenziata, stravolgendo un servizio che ad agosto 2017 ha portato la nostra città ad essere sommersa dai rifiuti. Eppure da parte dell’opinione pubblica e della stampa pare che tutto ciò passi inosservato. Abbiamo proceduto a risanare il bilancio comunale portando a termine il piano di rientro con il Gaia e tolto milioni di euro di entrate dubbie dal bilancio comunale, risanando le casse del Comune. Oggi gli atti che abbiamo fatto, compreso il censimento che è stato tanto osteggiato, ci hanno dato ragione, dimostrando un lavoro eccellente che lasciamo giudicare ai posteri”.

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Alatri, scopre il tradimento del marito e armata di bastone tende un agguato alla rivale

  • Un chilo di cocaina nascosto nell'auto, arrestato un insospettabile cinquantenne

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento