Valle Del SaccoToday

Si avventa sulla vicina e tenta di ucciderla per il rumore dello sciacquone del bagno

Un’aggressione che poteva trasformarsi in tragedia se non fossero prontamente intervenuti i carabinieri nell'abitazione della donna ad Artena

All’ennesimo rumore dello sciacquane del bagno non ha retto più ed è andato dalla vicina di casa e con un pugnale con una lama lunga 20 centimetri l’ha aggredita. Ennesismo episodio di cattivi rapporti di vicinato che è degenerato in un tentato omicidio è avvenuto nelle ore scorse ad Artena, cittadina lepina a sud di Roma, e per la precisione su Via Velletri.

Il tentato omicidio

Qui, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro dopo essere intervenuti hanno arrestato un 52enne, di nazionalità romena e con precedenti, con l’accusa di tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. I militari hanno bloccato l’uomo che, in preda ai fumi dell’alcool, disturbato dal rumore della vicina di casa, una 44enne del luogo, con un pugnale ha tentato di ucciderla.

L’arrivo dei carabinieri

Attivati dalla vittima, i Carabinieri sono intervenuti prontamente presso l’abitazione della donna dove l’hanno immediatamente soccorsa e messa in salvo mentre, disperata, presentava tagli sulla schiena, sul collo e sulle mani. Su indicazioni della donna, i militari hanno fatto subito irruzione nell’abitazione del malvivente, che ha cercato con calci e pugni di sbarrargli la strada.

Il ritrovamento del lungo pugnale

Nella camera da letto i Carabinieri hanno rinvenuto l’arma usata dall’uomo per ferire la 44enne. L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere, successivamente dopo la convalida dell’Autorità Giudiziaria è rimasto detenuto nell’Istituto penitenziario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento