Valle Del SaccoToday

Artena, drammatico incidente poco prima dell'alba. Auto esce fuori strada e si ribalta, morto un 19enne

Il giovane che ha perso la vita è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. Con lui viaggiavano altri 2 ragazzi rimasti feriti

Un drammatico incidente si è consumato poco prima dell'alba di oggi 11 agosto nel comune di Artena. Erano circa le 4.30 quando una vettura con a bordo 3 ragazzi della zona, per cause ancora sconosciute, sarebbe finita fuori strada per poi ribaltarsi più volte.

Purtroppo il sinistro avvenuto in via Giulianello, ha mietuto una vittima, un giovane di appena 19 anni. Valerio Felici, questo il nome del ragazzo deceduto, è stato sbalzato fuori dal l'abitacolo della Fiat panda; feriti gli altri due, di cui uno fratello gemello del giovane che ha perso la vita e che era alla guida del mezzo meccanico e che gestiva un bar a Giulianello di Cori (Lt) con il padre. 

Sulle dinamiche stanno indagando i carabinieri della stazione di Artena intervenuti sul posto assieme ai militari del nucleo radiomobile di Colleferro. 

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Sora, don Piacentini accolto davanti alla chiesa con lo striscione "Siamo tutti sulla stessa barca"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento