Valle Del SaccoToday

Vico nel Lazio, denunciato un 40enne marito violento

In Vico nel Lazio, i Carabinieri della locale Stazione, compagnia di Alatri,  a conclusione attività info-investigativa intrapresa a seguito di denuncia querela presentata da una 40enne del luogo per maltrattamenti in famiglia, hanno denunciato in...

violenza-sulle-donne-Italia

In Vico nel Lazio, i Carabinieri della locale Stazione, compagnia di Alatri, a conclusione attività info-investigativa intrapresa a seguito di denuncia querela presentata da una 40enne del luogo per maltrattamenti in famiglia, hanno denunciato in stato di libertà il coniuge della predetta.

I militari operanti hanno accertato che predetto, in tempi diversi e da circa dieci anni, maltrattava la consorte con violenze fisiche, verbali, psicologiche e morali.

ANAGNI- FERENTINO, SCATATTE QUATTRO DENUNCE PER DIVERSI REATI

Il personale della Compagnia di Anagni ha eseguito un servizio di controllo del territorio che ha visto coinvolti i militari delle Stazioni dipendenti e del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Nel corso del servizio sono state deferite in stato di libertà quattro persone per i reati di porto abusivo di oggetti atti ad offendere, guida senza patente e inosservanza del provvedimento del foglio di via obbligatorio.

Nel particolare:

  • in Anagni, sono stati denunciati in stato di libertà un 32enne ed un 76enne rispettivamente per detenzione abusiva di un coltello a serramanico di genere proibito (sottoposto a sequestro) e guida di autovettura sotto l’effetto di bevande alcoliche;
  • in Ferentino, è stata denunciata in stato di libertà una giovane, cittadina romena già nota alle Forze dell’Ordine, per inosservanza del provvedimento del foglio di via obbligatorio;
  • sempre in Ferentino, è stato denunciato in stato di libertà un cittadino di origine romena, residente in Roma, per detenzione abusiva di un coltello a serramanico di genere proibito (sottoposto a sequestro), debitamente occultato all’interno della giacca dal lui indossata.

Inoltre nell’ambito dello stesso contesto operativo sono state sottoposte a controllo numerose persone e nei confronti di due di esse, gravate da numerosi pregiudizi di polizia, è stata avanzata la proposta per l’applicazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O. in quanto non riuscivano a giustificare la propria presenza nell’ambito di quella giurisdizione.

SANT’ELIA FIUMERAPIDO, LUI ARRESTATO IN FLAGRANZA LEI DENUNCIATA PER FURTO

In Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto aggravato in concorso un 33enne e denunciato in stato di libertà, per lo stesso reato, una 33enne, entrambi dell’hinterland napoletano e già censiti.

I predetti sono stati intercettati dai militari operanti a bordo di un’autovettura, subito dopo aver asportato dall’interno di un furgone il borsello di proprietà di un operaio del luogo, intento a lavorare sulla ss.509 in località Casalucense.

La refurtiva, del valore complessivo di euro 100,00 circa, è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della Compagnia in attesa del rito direttissimo.

Foto Cassino

Potrebbe interessarti

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Tragico incidente in A1, muore il camionista ciociaro Argo Natalizia

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento