Valle Del SaccoToday

Ferentino, giovane estorceva denaro ad un impiegato arrestato in flagranza

Ferentino,  i  carabinieri della locale Stazione, compagnia di Anagni,  a seguito di denuncia sporta  da un impiegato del luogo, traevano in arresto nella flagranza del reato di “estorsione continuata” A.R., 26enne del luogo già censito.

Ferentino, i carabinieri della locale Stazione, compagnia di Anagni, a seguito di denuncia sporta da un impiegato del luogo, traevano in arresto nella flagranza del reato di “estorsione continuata” A.R., 26enne del luogo già censito.

I militari operanti bloccavano il predetto mentre senza alcun motivo, con violenza e minaccia, costringeva il denunciante a farsi consegnare la somma di euro 1.500,00, che interamente recuperata veniva restituita all’avente diritto.

PIEDIMONTE SAN GERMANO, DENUNCIATO PERCHÉ TROVATO IN COMPAGNIA DI PREGIUDICATI

Piedimonte San Germano, i Carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Cassino deferivano in stato di libertà per i reati di “mancata esecuzione dolosa di un provvedimento ed inosservanza del provvedimento di Autorità” S.A., cl. 1987 del luogo già censito. Il predetto, sottoposto a detenzione domiciliare con prescrizioni imposte dall’ordinanza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), veniva trovato in compagnia di alcuni pregiudicati, in violazione delle suddette prescrizioni;

ATINA, SEGNALATO ALLA PREFETTURA GIOVANE CON DROGA

Atina, i carabinieri, della locale Stazione, Compagnia di Cassino, nel corso di predisposto servizio antidroga, segnalavano alla Prefettura - Ufficio territoriale del Governo di Frosinone ai sensi dell’art.75 D.P.R. 309/1990 un 24enne di Santopadre già censito, trovato in possesso di gr. 0,5 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana e n.2 semi di canapa indiana”, sottoposta a sequestro;

CASSINO, PROPOSTI QUATTRO FOGLI DI VIA PER ALTRETTANTE PERSONE

Cassino, i carabinieri della locale Stazione, nel corso di servizio per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano quattro persone delle province di Salerno e Napoli già censite. Ricorrendone i presupposti di legge, le stesse venivano proposte per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre;

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento