Valle Del SaccoToday

Anagni, arriva all'ospedale con forti dolori al petto ma viene trasportato allo Spaziani

Poche ore fa un altro episodio che dimostra come il presidio ospedaliero del nord della Ciociaria non sia in grado di gestire le emergenze

Si sente male ad Anagni ma dal POM lo portano in ambulanza a Frosinone dove viene ricoverato allo Spaziani. Una situazione che oramai si ripete con un certa frequenza e che mette in luce la criticità della struttura ospedaliera del nord della Ciociria che non ha più un pronto soccorso in grado di gestire le emergenze.

La denuncia

A denunciare quanto successo nelle ore scorse sono stati i rappresentanti del comitato Adesso Basta che si stanno battendo da mesi per il pronto soccorso e che sono riusciti a mobilitare migliaia di persone con il corteo tra le vie del paese e con la raccolta firme.

La lettera

“Onorevole Buschini, stamattina è successo quello che prima o poi doveva accadere. Un nostro cittadino – si legge in post su Fb del comitato Adesso Basta - parte attiva del nostro comitato, con dolori forti al petto, si è recato al Pat-pom-pit-bull-smak come c…o si chiama. Il medico del pat ha chiamato la cardiologa e gli è stato fatto il prelievo per gli enzimi. Da Frosinone è stato richiamato il laboratorio analisi in quanto, secondo loro non sono autorizzati a fare prelievi per ordine del pat...(1a 0 per noi). E' stato mandato con ambulanza senza medico a bordo a Frosinone, senza neanche aspettare il risultato delle analisi del sangue e qualcuno mi ha detto che l'auto medica l'avrebbe aspettato a Ferentino per accompagnarli. Niente di tutto questo si è avverato. Inoltre, la cardiologa in servizio (e meno male che oggi c'era) dopo essersi messa le mani nei capelli per la gestione del caso....ha detto all'infermiere di dare una pasticca di non so cosa al paziente. Ma tra una ca…ta e l'altra se ne è dimenticato...

Il ricovero in ospedale a Frosinone

Il nostro amico ora è a Frosinone e dopo qualche ora di fila è stato portato al reparto, dove fa la fila perché ci sono 6 persone avanti. Uno manca, ed é il cardiologo....e gli infermieri del reparto, incazzati, lo stanno cercando. Il personaggio vittima dei dolori e' cardiopatico... Ora, dopo le chiacchiere fatte e la lettera che dice che aprite il POM con il consenso del comitato ADESSO BASTA (ed è falso pure questo...) ti comunico, a nome del comitato, in quanto portavoce, che ci siamo rotti il c….o veramente ed ora andremo oltre.  Spera sempre, sia tu, che Zingaretti e Macchitella che non ci scappi il morto, perchè poi ci incaz….o veramente e non si faranno più proteste civili, ma faremo gli animali come li fate voi. Ora, se vuoi denunciami, ma parlo a nome del comitato e quindi devi denunciare tutti i cittadini fallo pure. Altrimenti alzate il culetto e ridateci il PRONTO SOCCORSO. Non prenderla come una minaccia, prendila come una certezza, da oggi si va fuori degli schemi, come state facendo voi. Mi scuso se il messaggio è confusionario ma è identico al vostro modo di fare. Questo messaggio sarà reso pubblico su tutti i media, quindi è alla luce del sole. Buona giornata”.

La nota della Asl di Frosinone

"Come è noto il Presidio di Anagni - si legge in una nota della Asl di Frosinone - dal momento dell’adozione del Decreto Regionale n. 80/2010 dell’allora Giunta Polverini, non è più un Ospedale. Per la stessa ragione non dispone di un Pronto Soccorso non potendo mettere a disposizione ciò che occorre per effettuare l’emergenza/urgenza. Quindi al Presidio di Anagni possono essere trattati solo i pazienti in codice verde ed in codice bianco. Per l’emergenza/urgenza i cittadini devono rivolgersi al Polo Ospedaliero di Frosinone-Alatri ed ai rispettivi Pronto Soccorso. Nel merito dell’episodio possiamo dire che l’uomo è stato seguito con tempestività ed attenzione ed in pochi minuti è stato inviato al Pronto Soccorso di Frosinone. Ad Anagni è stato visitato dal Cardiologo, sottoposto ad elettrocardiogramma e a prelievo venoso per la valutazione degli enzimi. La stessa cosa è avvenuta all’Ospedale di Frosinone. In tutte e due le occasioni gli elettrocardiogrammi sono apparsi nei limiti della norma e gli enzimi sono risultati negativi. Comunque, prudentemente, il 61enne è trattenuto in osservazione clinica presso l’Ospedale di Frosinone per fare ulteriori accertamenti. Si ribadisce che i cittadini possono stare tranquilli perché ad Anagni – nell’ambito delle prestazioni previste – sono seguiti con cura e dedizione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cronaca

    Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Attualità

    Asilo nido Pollicino, la parola passa ai genitori: "A spaventarci è il futuro"

  • Politica

    Primarie Pd, nei circoli ciociari stravince Zingaretti

I più letti della settimana

  • Cassino, coniugi presi a martellate: l'arrestato è Alberto Di Cicco (le immagini del luogo dell'aggressione)

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Anagni, il marito imprenditore la costringeva a lavorare nel suo cantiere come manovale

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento