Valle Del SaccoToday

Anagni, l’amministrazione comunale ricorda la Shoah e le Foibe

L'amministrazione comunale di Anagni ricorda le vittime della Shoah e delle foibe con due iniziative in programma nella Sala della Ragione. Sabato prossimo, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, verrà replicata la performance degli studenti...

Foibe-2

L'amministrazione comunale di Anagni ricorda le vittime della Shoah e delle foibe con due iniziative in programma nella Sala della Ragione. Sabato prossimo, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, verrà replicata la performance degli studenti dell'Istituto di istruzione superiore “Marconi” già proposta il 27 gennaio, Giorgio della Memoria, una ricorrenza internazionale celebrata per commemorare le vittime dell'Olocausto (il 27 gennaio 1945 le truppe dell'Armata Russa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz).

Si tratta di un percorso che interessa Sala della Ragione, sala delle Trifore e ex sala consiliare, visitabile a gruppi di massimo 50 persone, guidati dagli stessi studenti che si occupano anche di letture e musiche. Si possono prenotare le visite ai numeri telefonici 0775.727026 e 333.6150521.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione comunale ricorderà anche il massacro delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata nel Giorno del Ricordo, il 10 febbraio, con un'iniziativa nella Sala della Ragione a partire dalle ore 11.00. Interverranno il sindaco Fausto Bassetta e il tenente colonnello Flavio Carbone dell'Archivio storico dell'Arma dei Carabinieri. In programma anche letture degli studenti. Il Giorno del Ricordo è una ricorrenza civile nazionale istituita con la legge 30 marzo 2004 per onorare <la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento