Valle Del SaccoToday

Anagni, con Fernando Imposimato la giornata della Legalità

Il magistrato Ferdinando Imposimato interverrà, il prossimo 22 maggio, alla Giornata della legalità che si svolgerà nella Sala della Ragione del Comune di Anagni dalle 10 alle 13. Si tratta uno degli eventi inseriti nel programma delle attività di...

FERDINANDO IMPOSIMATO

Il magistrato Ferdinando Imposimato interverrà, il prossimo 22 maggio, alla Giornata della legalità che si svolgerà nella Sala della Ragione del Comune di Anagni dalle 10 alle 13. Si tratta uno degli eventi inseriti nel programma delle attività di maggio dell’amministrazione comunale, curato dall’Istituto dell’istruzione “Guglielmo Marconi”. Imposimato è presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione e si è occupato di mafia e terrorismo. E’ stato giudice istruttore del caso del rapimento di Aldo Moro del 1978, dell'attentato a Papa Giovanni Paolo II, dell’omicidio del vicepresidente del Consiglio Superiore della MagistraturaVittorio Bachelet e dei giudici Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione.Imposimato è stato scelto come "simbolo della giustizia" dall’Onu in occasione dell'anno della gioventù.

Gli eventi culturali predisposti dal sindaco Fausto Bassetta e dall’assessore Marilena Ciprani nel mese di magio sono molteplici. Si parte venerdì prossimo, 8 maggio, all’auditorium comunale con “Flashback Anagni” a cura dell’associazione AnagniaRedit con gli interventi del professore Gioacchino Giammaria e della dottoressa Federica Romiti, e si conclude il 30 maggio con un evento della Camera di Commercio dedicato al Cammino di San Benedetto. Nel programma ci sono concerti, mostre, spettacoli e conferenze. Le location saranno la Sala della Ragione, l’auditorium comunale e Palazzo Bacchetti. Quest’ultimo, uno dei palazzi storici della città in via di ristrutturazione, verrà aperto in occasione della mostra “Anagni nella prima guerra mondiale” che inizierà sabato 16 alle 10.30 in collaborazione con l’Isalm. Per l’occasione si potranno ammirare documenti dell’Archivio storico comunale.

Inoltre, in occasione del Giro d’Italia che toccherà buona parte dell’area nord della provincia di Frosinone, tutti i musei saranno aperti fino alle 23 il giorno 16. In programma, inoltre, il concerto inaugurale delle celebrazioni per i 125 anni del convitto Regina Margherita (Sala della Ragione ore 18, venerdì 22 maggio); lo spettacolo “Aggiungi un posto a tavola” dell’Istituto Comprensivo 2 (giovedì 28 alle 17, Sala della Ragione); il concerto L’Age d’or a cura della Pro Loco (domenica 10 maggio, ore 19, auditorium comunale) ma anche i mercatini della terra e dell’artigianato, la “camminata con la mamma” e numerose altre iniziative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento