Valle Del SaccoToday

Valmontone, trasforma la vita dei genitori in un incubo con minacce ed aggressioni continue

Un 34 enne del posto allontanato dalla sua casa dopo l’intervento dei carabinieri ed in attesa di giudizio

Aveva fatto diventare la vita dei genitori, soprattutto, negli ultimi tempi un vero e proprio incubo. Incessanti richieste di denaro accompagnate da minacce, aggressioni verbali e fisiche nei confronti dei propri genitori conviventi. Sono queste le motivazioni che hanno portato i Carabinieri della Compagnia di Colleferro ad arrestare un 34enne di Valmontone, già conosciuto alle forze dell’ordine, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, a seguito della richiesta di aiuto pervenuta al 112, sono intervenuti presso l’abitazione del padre 76enne e della madre 70enne, dove hanno immediatamente bloccato il figlio violento che ancora li stava aggredendo e minacciando.

Ricostruito l’accaduto, i Carabinieri della Stazione di Valmontone hanno accertato le ripetute richieste di denaro sfociate sempre in aggressioni fisiche e verbali. I Carabinieri hanno così arrestato il 34enne che, ad esito del rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri, è stato sottoposto al divieto di dimora nel Comune di Valmontone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento