Valle Del SaccoToday

Lazio Ambiente, si prospetta un triste Natale per i dipendenti della Società

Dopo le rassicurazioni dell'assessore regionale all'Ambiente Mauro Buschini, arriva la lettera della Società per il rinvio a data da destinarsi del pagamento della mensilità di dicembre

Davvero un “bel regalo di Natale” quello arrivato ai dipendenti della Lazio Ambiente Spa che si sono visti recapitare la “letterina” dalla società regionale, in cui si comunica che percepiranno la tredicesima mensilità in ritardo e, cosa ancora più grave e preoccupante, che non verrà loro erogato lo stipendio del mese dicembre se non a gennaio e senza neanche troppe garanzie. Una beffa che segue le ormai non più sicure rassicurazioni e garanzie di qualche giorno fa da parte dell’assessore regionale all’Ambiente, Mauro Buschini a seguito dell’incontro con i sindacati. Come si può leggere in un nostro precedente articolo l’assessore Buschini aveva annunciato che la Regione Lazio, titolare al 100% della società, avrebbe pagato gli stipendi di Novembre e Dicembre, impegnandosi a chiedere ai Comuni morosi di versare le proprie quote per garantire le spettanze almeno fino a Marzo. Ebbene, così non è stato.

La lettera giunta ai dipendenti

"Si informano il Personale e le Rappresentanze sindacali in indirizzo che alla data odierna la società ha disposto il solo pagamento delle tredicesime mensilità. Avendo però, a tal fine, la Società, dovuto dare provvisorio ricorso all’utilizzo di fondi precedentemente destinati ad altri scopi, la banca pottebbe avere bisogno di alcuni giorni (fino ad un massimo di cinque lavorativi) per corrispondere materialmente tali somme ai dipendenti. Fermo restante che tenteremo di ridurre al minimo i termini di cui sopra, sarà nostra cura aggiornare, quotidianamente, quanti in indirizzo circa i tempi effettivi di tale procedura. Resta inteso, invece, che il pagamento delle retribuzioni del corrente mese di dicembre (che dovrebbe, purtroppo, essere differito ai primi giorni di gennaio 2018) sarà subordinato agli auspicabili incassi dei corrispettivi vantati nei confronti dei Comuni e/o agli ulteriori trasferimenti, in conto anticipazione, già annunciati dalla Regione Lazio".

Il commento dei consiglieri comunali di Segni, Cesare Ferretti ed Antonella Iannucci

"Siamo arrivati ad una situazione paradossale, prima l'assessore regionale Buschini dice che non ci saranno problemi per gli stipendi arretrati e per la tredicesima ed oggi, invece, arriva la comunicazione ufficiale dell'azienda in cui dicono che verrà pagata solo la tredicesima ed in ritardo, mentre lo stipendio di dicembre verrà erogato, forse, a gennaio se tutto andrà bene. Un altro Natale rovinato per le famiglie dei dipendenti di Lazio Ambiente".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Mette due camionisti in cassa integrazione per assumerne altri in nero, imprenditore ciociaro sotto processo

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento